Blog

30 Luglio 2021

Cosa fa e cosa non fa un interior designer

Chi è un interior designer ?

È una figura professionale che lavora nel settore dell’arredo di interni, specializzata nel recupero, ristrutturazione e progettazione di spazi abitativi.

Egli ha il compito di aiutarti a trovare il miglior modo di vivere la tua casa o il tuo ufficio.

In altre parole viene definito un architetto di interni, che ha avuto una formazione universitaria per imparare a gestire lo spazio nel migliore dei modi, come organizzare in modo efficiente i metri quadri a disposizione la loro funzione, l’aspetto estetico e lo stile.

Cosa fa un interior desinger ?

Briefing e sopralluogo

In primo luogo organizza un incontro con il cliente, durante il quale viene fatto un briefing per capirne meglio le sue esigenze e per eseguire una valutazione professionale della situazione specifica ed elaborare un progetto mirato.

Solitamente viene fatto un primo sopralluogo durante il quale vengono rilevate le misure, studiati l’illuminazione, la predisposizione degli impianti elettrico e idraulico.

In un secondo momento, sulla base di queste informazioni vengono elaborati i disegni e le planimetrie.

Budget

A seguito del sopralluogo, viene definito un budget con il cliente; l’interior designer si accerterà di farlo rispettare e fa rispettare anche i tempi di realizzazione del progetto. Egli si occuperà anche di richiedere preventivi ed informazioni ai fornitori.  

Rendering

Prima di iniziare con i lavori, l’interior designer crea dei rendering ovvero delle immagini che servono per mostrare al cliente e agli artigiani il progetto prima che diventi reale. In questo modo è più facile aggiustare il tiro se c’è qualcosa che non va bene o che non convince.  

Disegna arredi su misura personalizzati

È aggiornato sui trend dell’arredo e decide con il cliente lo stile da conferire all’abitazione. Sceglie gli arredi da catalogo, si occupa di disegnare mobili su misura come mobili di ingresso, pareti TV, librerie, cucine.

Dopo l’approvazione dei disegni da parte del cliente si occupar di disegnare tavole esecutive per gli artigiani in modo da comunicare loro le dimensioni specifiche dei pezzi di arredo da realizzare.

Controlla e supervisiona cantiere

L’interior designer spesso è anche responsabile del cantiere, egli controlla e supervisiona che i suoi disegni vengano eseguiti nel modo corretto: che vengano rispettate le misure, le posizioni degli attacchi, degli scarichi, dei mobili..ecc.

Cosa non fa un interior designer ?

Non svolge pratiche edilizie

Le pratiche edilizie di ristrutturazione spettano ad un tecnico abilitato (geometra, architetto, ingegnere).

Non può svolgere modifiche strutturali

L’interior designer non può decidere in autonomia di apportare modifiche strutturali alle murature portanti, deve sempre prima confrontarsi con un ingegnere strutturista.

Se anche voi state ristrutturando casa o se state pensando di creare uno spazio per il vostro ufficio dove lavorare da casa scoprite i nostri prodotti.

, ,
SWITCH THE LANGUAGE
Cart