Blog

3 Marzo 2020

Il poliuretano: un materiale essenziale per sedie e sgabelli

Usare delle imbottiture di pregio è fondamentale per la realizzazione di prodotti di valore , sia che si tratti di divani, poltrone, sgabelli o sedili di automobili.
Per ottenere dei prodotti , confortevoli, accoglienti, soffici al tatto e resistenti nel tempo servono imbottiture di qualità.

Generalmente infatti, quando compriamo un complemento d’arredo tutti noi desideriamo provarne la comodità, vogliamo assicurarci di fare un acquisto che risponda perfettamente alle nostre esigenze. Ad esempio c’è chi preferisce sedersi su una sedia più morbida e chi più rigida.
Grazie ai diversi tipi di materiali e procedimenti con cui vengono fatte le imbottiture è possibile esaudire le esigenze di tutti i clienti.

Le imbottiture delle sedie da ufficio, nella maggior parte dei casi vengono realizzate con due materiali differenti: il poliuretano e la resina.

Ma cos’è il poliuretano espanso?

Il poliuretano espanso

Il poliuretano espanso è un materiale bicomponente composto da due elementi quali il poliolo e l’isocianato che miscelati insieme attraverso macchine schiumatrici, fanno reazione e permettono di ottenere diversi tipi di prodotto. Lo stampaggio del poliuretano espanso,  racchiude due tipologie in base alle rispettive caratteristiche e ai rispettivi settori di applicazione: poliuretano espanso rigido e poliuretano espanso flessibile.

Gli svantaggi dell’imbottitura in poliuretano espanso

Il sedile con imbottitura di poliuretano espanso schiumato a freddo è generalmente più costoso in quanto è un procedimento dispendioso che necessita di macchine che producono pochi pezzi all’ora e di stampi molto costosi.

I vantaggi dell’imbottitura in poliuretano espanso

I vantaggi del poliuretano espanso sono la versatilità, la funzionalità, la resistenza e l’elasticità.
Possiamo fare un’ulteriore distinzione tra poliuretano espanso flessibile e poliuretano espanso rigido.

Il Poliuretano espanso flessibile è una schiuma poliuretanica a celle aperte dalla consistenza morbida, che riesce ad assumere grazie alla reazione chimica tra i due componenti, una forma solida fino a triplicare il suo volume. Il poliuretano flessibile è un materiale con una consistenza morbida e flessibile. Viene impiegato principalmente nel settore dell’arredamento in quanto is possono realizzare elementi sia di grande che di piccole dimensioni  come divani, chaise lounge, poltrone, pouff e sedie.

Il Poliuretano espanso rigido o integrale invece è una schiuma poliuretanica a celle chiuse ad alta densità, è molto resistente, si presenta con una pelle esterna liscia o goffrata a seconda della necessità del cliente.

Gli sgabelli Grendene 1200 e 1250 sono realizzati in poliuretano integrale, sono perfetti per chi lavora in fabbrica o nei laboratori. Venite a scoprire di più.

 

 

 

 

 

, , ,
SWITCH THE LANGUAGE
Cart