Tag Archives: barriere antivirus

I 7 vantaggi delle barriere protettive e le loro caratteristiche

Tra le misure precauzionali necessarie per combattere il virus ed evitare eventuali nuovi contagi , negli ultimi due mesi, sono state stabilite diverse misure di sicurezza e sono stati identificati diversi supporti da utilizzare.
Si tratta dei cosiddetti DPI specifici volti a prevenire le diverse modalità di infezione e che permetto la protezione del corpo, delle mani, degli occhi e delle vie respiratorie.
Tra questi, ad esempio, ci sono visiere, mascherine, guanti, paratie e schermi protettivi di vario genere: in plexiglass, in vetro o in polistirene.
Questi schermi protettivi in passato non venivano visti in modo positivo ma in realtà oggi assumono un ruolo di fondamentale importanza.

I vantaggi degli schermi protettivi

1. Le pareti divisorie para fiato sono uno strumento indispensabile per ridurre il rischio di contagio da covid-19 tra persone nella stessa stanza, esse permettono di “proteggere” dal contatto diretto con particelle di saliva, garantendo una sicurezza maggiore. Adottando queste barriere sarà possibile riprendere le attività in piena sicurezza evitando la trasmissione di goccioline respiratorie, starnuti, o tosse .

Queste paratie sono l’ideale per le aziende che stanno mettendo in sicurezza i propri ambienti di lavoro e per qualsiasi ufficio dove vi è contatto con il pubblico, esercizi commerciali e qualsiasi tipo di ambiente dove per necessità le persone, si trovano a distanza ravvicinata.
Tra queste attività commerciali sono comprese banche, uffici pubblici, negozi, farmacie, reception, bar e ristoranti, aziende, parrucchieri centri estetici, uffici, scuole, mense e qualsiasi altro ambiente open-space.

2. Le barriere che consigliamo sono in vetro, polistirene e alluminio materiali facilmente sanificabili e durante la giornata lavorativa è possibile igienizzarle più volte usando un semplice panno di cotone o microfibra e con dell’alcool o specifici liquidi ed igienizzanti.

3. Altro vantaggio, la linea di barriere protettive è stata pensata per essere facilmente trasportabile, smontabile e riponibile, in modo tale che in caso di trasloco o per altre necessità possa essere spostata.

4. Le soluzioni offerte variano per dimensione e stile allo scopo di soddisfare sia esigenze protettive sia estetiche questa tipologia di pannelli viene prodotta con materiali che ben si sposano con i diversi ambienti e con il loro stile di arredo, in alcuni casi si fondono in modo molto pulito con il design del contesto.

5. Un aspetto positivo di questi prodotti riguarda la loro fabbricazione e il loro materiale al 100% di origine italiana . Mai come in questo periodo, comprare Made in Italy è fondamentale per far ripartire il nostro sistema economico.

6. Adottando gli schermi protettivi inoltre, secondo l’art. 64 del decreto legge 17.03.2020, n. 18 è previsto il credito d’imposta del 50% per le spese di sanificazione degli ambienti di lavoro.
L’uso dei dispositivi di protezione non è alternativo a quanto dettato dalle direttive governative in merito alla prevenzione del contagio

Le barriere e le loro caratteristiche

Come anticipato, i pannelli sono realizzati con montanti in alluminio e pannelli in vetro o polistirene.
Il vetro garantisce trasparenza e un eccellente aspetto estetico ma soprattutto è facilmente igienizzabile con prodotti alcolici; mentre il polistirene è solido vetroso e ad elevata trasparenza, garantisce leggerezza e gode di una superficie brillante. Anche in questo caso è molto facile da pulire basta un panno morbido, delle soluzioni alcoliche o igienizzanti.

7. Un altro aspetto positivo riguarda la personalizzazione del prodotto.                                                                                                    Il cliente può infatti scegliere di personalizzare il prodotto decidendo la misura del modello, la finitura dei profili, la finitura dei pannelli e il prezzo, che varia in base alle quantità e alle caratteristiche scelte. Le paratie sono compatibili con la maggior parte delle superfici, ma possono eventualmente essere adattate alla maggior parte dei banconi di tutti i punti vendita. Solitamente soddisfano le diverse richieste e laddove necessario è possibile creare una soluzione su misura.
Per quanto riguarda la finitura dei profili questi possono essere ordinati in: alluminio brillantato cromo o alluminio oro, bianco opaco o nero opaco. Mentre le finiture dei pannelli possono essere in vetro temperato o in polistirene, trasparente o opaco. Sarà poi il cliente, in base alle sue necessità e alla tipologia di ambiente a scegliere tra le diverse finiture.

Per le diverse esigenze lavorative queste sono le diverse tipologie che vi proponiamo:

Le barriere passacarte, sono pannelli dotati di apertura passa documenti o merce, sono l’ideale per uffici, saloni e centri estetici.
La barriera intera, ideale sempre per tavoli, reception e come separatore frontale e laterale.
Le barriere da terra, sono state pensate per dividere aree e accessi ad esempio dividere zone, sono perfette per le esigenze di locali quali ristoranti e bar ma anche parrucchieri.
Le barriere da banco, si adattano in modo ottimale a scrivanie, banchi da lavoro, banco di servizio alla clientela e reception.
Le barriere passa vivande sono utili nel caso di banconi di servizio alla clientela e quindi di reception, bar, ristoranti.                    Le barriere 4 posti possono essere collocate sempre nelle mense, nei ristoranti e nelle scuole.

Contattaci per maggiori informazioni

 

 

SWITCH THE LANGUAGE
Cart